Seminario Unacea Ecomondo 2021

Sostenibilità ambientale, il contributo delle macchine, dei motori e delle attrezzature per costruzioni

26 ottobre 2021

L’impiego di motori a emissioni ridotte, le innovazioni in materia di demolizione selettiva e silenziosa, l’efficienza del ricorso al riciclo del materiale in cantiere, sono alcuni degli aspetti più salienti del potenziale ruolo dell’industria delle macchine per costruzioni quale componente strategica dell’economia circolare. Eppure, alcuni di questi risultati già raggiunti da un punto di vista tecnologico e di prodotto, faticano a imporsi nel nostro paese.

Unacea insieme a Assodimi/Assonolo, in rappresentanza dei produttori, importatori e noleggiatori del settore, fanno il punto insieme agli esperti dell’industria a Ecomondo, martedì 26 ottobre in sala Noce (padiglione A6) dalle ore 11.30 alle ore 13.00 al convegno: “Sostenibilità ambientale, il contributo della macchine, dei motori e delle attrezzature per costruzioni“.

Interverranno:

  • Paolo Bassi, Saim
  • Maurizio Cometti, responsabile commerciale motori industriali CGT
  • Angelica Donati, Ance Giovani
  • Marco Prosperi, direttore Assodimi/Assonolo
  • Carlo Rondinini, product department manager Volvo CE
  • Michele Vitulano, responsabile commerciale Indeco Ind.
  • Cittadini per l’aria – invitato

Modera:
Corrado Serrentino, PA Communication manager Unacea

Torna su